Il seggiolino salva la vita dei bambini: il caso di Jenna Casado Rabberman

L’uso corretto dei seggiolini per bambini in automobile è fondamentale.

A riprova di questo raccontiamo la storia di Jenna Casado Rabberman.

Dopo un terribile incidente ha deciso di condividere la sua esperienza su facebook.

Jenna è una mamma che è andata a prendere come ogni giorno il figlio all’asilo nido.

Sulla strada del ritorno si era fermata a comprare il latte.

Ha lasciato in automobile Beckett, il figlio di quasi 3 anni, e il più piccolino, Brooks di soli 6 mesi.

Poco dopo un’altra automobile si è schiantata contro la sua, distruggendola completamente.

I piccoli non si sono fatti niente, nemmeno un graffio, proprio perché erano ben assicurati.

“Ecco perché dovreste assicurare sempre correttamente i vostri figli al seggiolino, ogni volta. Anche quando urlano perché le cinture sono strette”.

Queste le parole della donna, che poi ha aggiunto:

“I paramedici dell’ambulanza mi hanno detto che sarebbe potuta andare molto diversamente se non avessi speso quei due minuti in più ad accertarmi che le loro cinture fossero allacciate correttamente al seggiolino”.

La foto dell’auto distrutta con i seggiolini intatti.

In automobile può capitare in ogni momento una tragedia. Che può coinvolgere tutte le persone a bordo della macchina. Bimbi compresi.

Dobbiamo garantire a loro la massima sicurezza, sempre.

Qui trovi come:

Facciamolo sempre anche per brevi tragitti. Ne vale la pena!


Se clicchi sulle frasi sottolineate si apre un link.

Lascia commenti ed idee sul post