Tanti auguri papà, per fortuna ci sei tu…

Tanti auguri papà... per fortuna ci sei tu

La Festa del Papà ha origini antichissime, risalenti ai tempi dei Babilonesi, quando un giovane di nome Elmesu scrisse al padre, quasi 4000 anni fa, su una piastra in argilla, un messaggio di augurio di buona salute e per una vita duratura.

In Italia, come anche negli altri Paesi cattolici, la Festa del Papà cade ogni anno il 19 marzo, essendo associata a San Giuseppe, padre putativo di Gesù, ricordato proprio quel giorno come archetipo della perfetta figura paterna.

E’ una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo: in molti Paesi si festeggia la terza domenica di giugno (Stati Uniti), in altri anche l’ultima domenica di luglio.

La Festa del Papà è un’ottima occasione per festeggiare il papà con un regalino realizzato o acquistato e pensato apposta per lui. E’ anche certamente un momento per esprimere il proprio affetto e riconoscenza verso la figura paterna.

Mio padre mi ha fatto il più bel regalo che qualcuno poteva fare a un’altra persona: ha creduto in me.

Jim Valvano


Se clicchi sulle frasi sottolineate si apre un link
Prenota una visita pediatrica a domicilio

Lascia commenti ed idee sul post