Troppo zucchero e sale nei cibi confezionati

Il contenuto di zuccheri e sodio di succhi di frutta e alimenti confezionati destinati all’infanzia e pericolosamente elevato: l’allarme arriva da uno studio pubblicato su “Pediatrics”.

Troppo zucchero e sale nei cibi confezionati

I dati vengono dagli Stati Uniti ma anche in Italia la situazione pur migliore e da monitorare con attenzione.

I ricercatori coordinati da Mary E. Cogswell del National Center for Chronic Disease Prevention and Health Promotion dei Centers for Disease Control and Prevention di Atlanta hanno analizzato un database aggiornato al 2012 dei contenuti nutrizionali dei prodotti alimentari in commercio negli Stati Uniti.

Gli omogeneizzati a base di frutta e i cereali per pastine o colazione si sono rivelati in 655 casi su 657 a basso contenuto di sodio (≤140 mg/RACC ) e privi di zuccheri aggiunti, quindi vanno bene.

Ma 41 scatole di cereali e frutta secca su 79 presentavano almeno 1 zucchero aggiunto, con un aggravio del contenuto calorico di circa il 35%.

Situazione ben piu grave per i “pasti pronti”, con il 72% zeppo di sodio (>210 mg/ RACC).

Succhi di frutta, barrette, snack e dessert invece si sono rivelati quasi tutti troppo addizionati di zuccheri.

Il consiglio per i genitori è quindi quello di leggere con attenzione le etichette dei prodotti che acquistano per i loro bambini, e comunque di limitare al massimo dolciumi, snack salati e succhi di frutta confezionati.

Molti di questi prodotti infatti sono inutilmente ed eccessivamente addizionati di sale e zuccheri e questo nei bambini crea precocemente un gusto che in futuro puo portarli all’obesità e all’ipertensione.

Attenzione va posta anche alle bevande zuccherate e agli additivi alimentari.

Articolo: Cogswell ME, Gunn JP, Yuan K, Park S, Merritt R.
Sodium and Sugar in Complementary Infant and Toddler Foods Sold in the United States.
Pediatrics 2015; DOI: 10.1542/peds.2014-3251


Se clicchi sulle frasi sottolineate si apre un link
Prenota una visita pediatrica a domicilio

Lascia commenti ed idee sul post