La regina delle rane non può bagnarsi i piedi

La regina delle rane non può bagnarsi i piedi è il titolo del bellissimo libro di Davide Calì e Marco Somà edito da Kite Edizioni.

La regina delle rane non può bagnarsi i piedi

Una storia suggestiva che ha per protagoniste un gruppo di rane che trascorrono la loro vita da rane in uno stagno saltando,  raccogliendo mosche, o giocando con le libellule. La sera d’estate si riuniscono per cantare canzoni e proprio una sera, mentre cantano la loro solita canzone, qualcosa cade nello stagno.

Le rane si tuffano in massa, ma solo una riesce a raccogliere la piccola cosa brillante:  una corona.

E la rana che l’ha raccolta viene proclamata regina delle rane.

In verità le rane non sapevano bene cosa dovesse fare o non fare una regina, ma sapevano che se una aveva la corona, allora era regina e la regina delle rane venne acclamata da tutto lo stagno. Ora si poneva il problema di cosa dovesse fare una regina, così si fecero avanti un gruppo di esperte con la loro teoria: una regina non deve bagnarsi i piedi, non deve fare fatiche, deve avere una ninfea tutta sua, deve dare ordini e punire chi non obbedisce.

Non resta che continuare a leggere con i vostri bambini questa stupenda storia e guardare con loro le bellissime illustrazioni di questo magico libro.

La regina delle rane. Autore Davide Calì, illustratore Marco Somà.


Se clicchi sulle frasi sottolineate si apre un link
Prenota una visita pediatrica a domicilio

Lascia commenti ed idee sul post